Analisi del Festival dello Sport 2018

La prima edizione del Festival dello Sport si è tenuta a Trento tra l’11 e il 14 Ottobre 2018. Ed ovviamente, essendo noi di U-Hopper grandi appassionati di sport, non potevamo perdere la possibilità di monitorare l’evento analizzando con Tapoi la copertura social su Twitter. È stata anche un’ottima occasione per introdurre una nuova tipologia di analisi: quella che noi chiamiamo people finder (in ufficio ci piace chiamarlo VIP radar).
Il tema di questa prima edizione del festival è stato il Record: perché raggiungerlo, batterlo o anche solo eguagliarlo è il sogno di ogni campione e di qualsiasi squadra?
Con più di 100 eventi organizzati in 15 location diverse e più di 150 ospiti che hanno preso parte alla discussione, il festival ha attirato l’attenzione di moltissimi appassionati.

Tapoi ci ha mostrato come l’account Twitter ufficiale dell’evento @ilfestivalsport non sia stato particolarmente attivo durante i quattro giorni dell’evento. Almeno non attivo quanto altri account che abbiamo monitorato in passato per eventi simili quali il Festival dell’Economia e la Trento Smart City Week.
Infatti, solo 72 dei 200 tweet che abbiamo raccolto ed analizzato sono stati pubblicati direttamente dall’account del festival; i rimanenti sono infatti stati dei semplici retweet di altri account.

Delle svariate analisi che Tapoi è in grado di effettuare, l’analisi semantica è certamente quella che offre le informazioni più interessanti. Tapoi è infatti in grado di identificare ed estrarre quelle parole – le entità – utilizzate nei testi dei tweet e di organizzarle per argomento – topic.  Questo ci permette di individuare gli argomenti più rilevanti e discussi durante un evento.
Durante i quattro giorni del Festival dello Sport siamo stati in grado di raccogliere 270 entità distinte e 592 topic univoci.

Tapoi è in grado di sfruttare le entità ed i topic raccolti categorizzandoli in base a dei modelli. In particolare, per questo evento abbiamo scelto di utilizzare due modelli: quello generale (che tra le varie categorie include anche quella dello Sport) ed il modello dedicato allo sport (che include svariati sport di interesse per il festival). Per entrambi i modelli è stato possibile:

  • valutare i contenuti social raccolti sulle categorie specifiche;
  • identificare quelle entità e topic più rilevanti per ciascuna categoria.

Il grafico a ragnatela ci permette di rappresentare in modo intuitivo la distribuzione della discussione social tra le varie categorie. I nostri risultati mostrano come il 53% dei temi trattati abbia riguardato lo sport e confermano quindi il tema principale dell’evento.

Ma è l’analisi sul modello dedicato allo sport quello che ci offre le informazioni più interessanti. Questo ci permette infatti di calcolare la percentuale di attenzione che è stata dedicata a ciascuno sport durante l’evento. È chiaro dal grafico a ragnatela come l’atletica, avendo ricevuto il 42% dell’attenzione, sia la disciplina che ha avuto la maggior copertura social. A seguire troviamo la categoria sport con il pallone (che tra gli altri include calcio, basket e pallavolo) con il 32% e le due ruote (ciclismo e motociclismo) con l’8%.

Il risultato di questa valutazione è confermato del riconoscimento delle entità e dei topic a dall’associazione di questi con le categorie del nostro modello sportivo. Tra gli argomenti più discussi nella categoria atletica troviamo i 100 metri piani, il salto in lungo ed il lancio del peso. Per quanto riguarda il gioco del pallone si parla non solo di giocatori ed allenatori del mondo del calcio ma anche di cestisti e giocatori di pallavolo. Non mancano riferimenti alla corsa in montagna, all’alpinismo ed al nuoto.

Come già anticipato, per il monitoraggio del Festival dello sport abbiamo introdotto un nuovo tipo di analisi: lo chiamiamo people finder. Questa è un’analisi particolare che permette a Tapoi di identificare quei personaggi noti e famosi di cui si è parlato nelle discussione social. Questi possono essere stati stati citati in una menzione testuale, una citazione social esplicita o addirittura inclusi in un hashtag. Se su Wikipedia esiste una pagina che parla di una persona, allora anche Tapoi è in grado di identificarli e associarli ad una categoria di interesse.
La nuvola di nomi qui sopra raccoglie i nomi dei personaggi più citati organizzandoli per sport: Filippo Tortu e Fiona May spiccano nel mondo dell’atletica; negli sport invernali troviamo Sofia Goggia e Kristian Ghedina; infine, Francesco Moser e Valentino Rossi compaiono nel mondo delle due ruote (più o meno motorizzate).

Ancora una volta, Tapoi ci ha permesso di monitorare un evento grazie all’analisi della sua copertura social. Siamo riusciti non solo a confermare l’argomento principale dell’evento ma anche ad individuare quei particolari sport che hanno avuto più risonanza.